Edizione 2017 

 

VINCITORI

 

SEZIONE GENERALE

 

PREMIO PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO: 500€

“À l'arraché” di Emmanuelle Nicot, Francia, 2016, 22’45’’

Per la coraggiosa scelta di una messa in scena potente ed emotivamente efficace, in grado di esaltare le tematiche di impegno civile e sociale espresse dal testo con una prova d’attore capace di evidenziare compiutamente le doti attoriali dei singoli interpreti.  

 

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA: 200€ 

“Supermènn” di Rosario Bizzarro, Italia, 2016, 08’00''

Per la capacità di raccontare in pochi minuti, con equilibrio narrativo ed emotivo, una storia di denuncia attualissima e urgente, attraverso gli occhi di un piccolo e talentuoso protagonista che si dimostra, grazie ad un efficace colpo di scena finale, un grande eroe.

 

PREMIO DEL PUBBLICO: targa di riconoscimento + bottiglia di vino in confezione di pregio fornita dal Pelledoca Vineria-Bistrot

“Aaba” di Amar Kaushik, India, 2016, 21’30’’

 

MENZIONE SPECIALE DEI PRESELEZIONATORI: attestato

“Aaba” di Amar Kaushik, India, 2016, 21’30’’

Per la capacità del regista di rappresentare l'ineluttabilità della morte con estrema sensibilità, scegliendo di affidare allo sguardo della protagonista bambina una consapevolezza e una serenità d'animo ormai misconosciute in occidente.

 

 

SEZIONE “NUOVI SGUARDI, NUOVI MONDI”

 

PREMIO PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO (PREMIO SCHIAPARELLI): 300€

"ARThropods" di Chen Libman, Israele, 2017, 03’45’’

Favola surreale che sorride con delicatezza e creatività del rapporto con un mondo animale, quello colorato degli insetti, che gode di ben poca stima fra i connessi a Facebook (solitamente concentrati a umanizzare i propri cani e gatti) e nel nostro mondo in generale che, quando ne viene a contatto, li schiaccia.

 

PREMIO DEL PUBBLICO: targa di riconoscimento + bottiglia di vino in confezione di pregio fornita dal Pelledoca Vineria-Bistrot

“Save Me" di Mohsen Nabavi, Iran-Malesia, 2016, 10’20''

 

MENZIONE SPECIALE DEI PRESELEZIONATORI: attestato

"MeTube 2: August Sings Carmina Burana" di Daniel Moshel, Austria, 2016, 05'40''

Per la proteiforme messa in scena, indicatrice di uno straordinario estro creativo, capace di reinterpretare la leggendaria musica di Carl Orff sotto una nuova, barocca e travolgente prospettiva.

 

 

SEZIONE GIOVANI

 

PREMIO PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO: buono Amazon dal valore di 100€

"Ombre" della classe 3^E dell'indirizzo audiovisivo multimediale, Liceo artistico musicale Passaglia di Lucca, Italia, 2016, 02'35''

Due minuti appena di semplici immagini animate, voce fuori campo e suoni. Due minuti duri e spigolosi capaci di scavare nei luoghi comuni del nostro pensare.

 

PREMIO DEL PUBBLICO: targa di riconoscimento + bottiglia di vino in confezione di pregio fornita dal Pelledoca Vineria-Bistrot

"Euphoria" di Nawres Zrei, Tunisia, 2017, 13’10'’

 

MENZIONE SPECIALE DEI PRESELEZIONATORI: attestato

"Il braccialetto" di Elia Romano, Italia, 2016, 19’50'’

Per l'intraprendenza registica e la padronanza dei movimenti di macchina in una giovane opera collettiva.

 

 

PREMI SPECIALI

 

PREMIO PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D'ANIMAZIONE (PREMIO LIBERA ACCADEMIA D'ARTE NOVALIA): targa di riconoscimento + bottiglia di vino in confezione di pregio fornita dal Pelledoca Vineria-Bistrot

“Child” di Iring Freytag & Viktor Stickel & Linus Stetter, Germania, 2016, 09'12''

Per l'estrema sintesi compositiva e la grande profondità caratteriale del personaggio, inserita in un ottimo e coerente percorso costruttivo del racconto, trasposto in immagini con un vincente bianco e nero che ne sottolinea e rafforza l’emotività e l’emozione suscitata.

 

PREMIO PER IL MIGLIOR TRAILER: attestato

“Quel che non ti dirò mai: Words Unsaid” di Valentina Galdi, Italia, 2016, 00’42’’

 

Scarica il programma completo in PDF

 

 

Scopri di più sull'evento Facebook!

 

PROGRAMMA

23-29 ottobre 2017 – “Nuovi sguardi, nuovi mondi”

539 corti - 48 nazioni - 21 finalisti - 7 giorni - 3 sezioni - 2 edizioni - 1 festival

 

 

LUNEDÌ 23 OTTOBRE

 

- Ore 09.00 – Cinema Aurora

Ingresso riservato agli allievi dell'I.I.S. Cravetta di Savigliano

PROIEZIONE DEI CORTOMETRAGGI FINALISTI DELLA SEZIONE GIOVANI

Opere a tema libero dalla durata massima di 30 minuti realizzate da scuole secondarie di secondo grado oppure da giovani indipendenti under 19, senza limitazioni di tipologia d’istituto, provenienza e tecnica utilizzata.

  • "Il braccialetto" di Elia Romano, Italia, 2016, 19’50'’ [Italiano, senza sottotitoli]
  • "Euphoria" di Nawres Zrei, Tunisia, 2017, 13’10'’ [Muto]
  • "Journey" di Radheya Jegatheva, Australia, 2016, 07’45’’ [Muto]
  • "Aiace" di Paolo Cravero, Liceo scientifico Giolitti-Gandino di Bra, Italia, 2017, 15’00'' [Italiano, senza sottotitoli]
  • "Ombre" della classe 3^E dell'indirizzo audiovisivo multimediale, Liceo artistico musicale Passaglia di Lucca, Italia, 2016, 02'35'' [Italiano, senza sottotitoli]
     
  • “The Border” di Norman Tamkivi, UK, 2016, 23'20'' [Inglese, sottotitolato in italiano]

(Finalista nella Sezione Generale)

  • “Les bigorneaux” di Alice Vial, Francia, 2017, 24’10’’ [Francese, sottotitolato in inglese]

(Finalista nella Sezione Generale)

 

MARTEDÌ 24 OTTOBRE

- Ore 09.00 – Cinema Aurora

Ingresso riservato agli allievi dell'I.I.S. Arimondi-Eula di Savigliano e Racconigi

PROIEZIONE DEI CORTOMETRAGGI FINALISTI DELLA SEZIONE GIOVANI

Si veda l’uguale programmazione del lunedì mattina.

 

- Ore 21.00 – Cinema Aurora

Ingresso libero

PROIEZIONE DEI CORTOMETRAGGI FINALISTI DELLA SEZIONE "NUOVI SGUARDI, NUOVI MONDI" (PREMIO SCHIAPARELLI)

Opere dalla durata massima di 30 minuti, senza limitazioni di provenienza e tecnica utilizzata, ispirate al tema dell'anno, "Nuovi sguardi, nuovi mondi", così illustrato:

In occasione dei 140 anni dalla scoperta dei canali di Marte e della recente missione ExoMars, una sezione intitolata a Giovanni Schiaparelli e dedicata a tutti i cortometraggi che, come seppe fare l’astronomo saviglianese, puntino l’obiettivo su realtà prima sconosciute, aprendo nuove prospettive e adottando differenti punti di vista.

  • "Nicole's Cage" di Josef Brandl, Germania, 2017, 15’55'’ [Tedesco, sottotitolato in inglese]
  • "Zuflucht" di Daniel Andrew Wunderer, Austria, 2017, 09’25’’ [Muto]
  • "MeTube 2: August Sings Carmina Burana" di Daniel Moshel, Austria, 2016, 05'40'' [Muto]
  • "Makhno" di Sandro Bozzolo, Italia, 2017, 25'30'' [Italiano, senza sottotitoli]
  • "Pyjama Suicide" di Ruby Cicero & Arsene Chabrier, Francia, 2016, 05’40’’ [Muto]
  • "ARThropods" di Chen Libman, Israele, 2017, 03’45’’ [Muto]
  • "Rebirth" di Zehra Gokcimen & Gokce Oraloglu, Turchia, 2017, 04’00’' [Muto]
  • “Save Me" di Mohsen Nabavi, Iran-Malesia, 2016, 10’20'' [Muto]

 

 

MERCOLEDÌ 25 OTTOBRE

- Ore 21.00 – Cinemà Savigliano

Offerta libera

PROIEZIONE SPECIALE DEL LUNGOMETRAGGIO "IL VENTO FA IL SUO GIRO", GIORGIO DIRITTI, ITALIA, 2005, 110' [ITALIANO, SOTTOTITOLATO IN ITALIANO]

A 10 anni dalla tardiva ma eclatante uscita in poche sale italiane, solo per Cortocircuito torna sul grande schermo il pluripremiato film autoprodotto e ambientato nella cuneese Val Maira. "E l'aura fai son vir", titolo originale tratto da un proverbio occitano, sarà presentato in sala dal regista Giorgio Diritti e dallo sceneggiatore Fredo Valla, oggi presidente di Giuria del Festival e allora spettatore di una vicenda realmente accaduta ad Ostana, fonte di ispirazione per la storia di accettazione dello “straniero” narrata nel film e quantomai attuale.

 

GIOVEDÌ 26 OTTOBRE

- Ore 21.00 – Sala del Mutuo Soccorso

Ingresso riservato ai possessori della tessera dell'Associazione Culturale Cortocircuito (vi sarà la possibilità di tesserarsi all'entrata)

PROIEZIONE IN PELLICOLA 35 MM DEL LUNGOMETRAGGIO "BLADE RUNNER (1992 DIRECTOR'S CUT)", RIDLEY SCOTT, USA, 1982, 116' [ITALIANO, SENZA SOTTOTITOLI]

Nel mese di uscita del sequel "Blade Runner 2049" diretto da Denis Villeneuve, verrà presentato e proiettato in pellicola l'originale capolavoro di Ridley Scott, opera che non potrebbe aderire meglio al tema del Festival di quest'anno: "Nuovi sguardi, nuovi mondi".

 

VENERDÌ 27 OTTOBRE

- Ore 21.00 – Cinema Aurora

Ingresso libero

PROIEZIONE DEI CORTOMETRAGGI FINALISTI DELLA SEZIONE GENERALE

Opere dalla durata massima di 30 minuti, senza limitazioni di provenienza e tecnica utilizzata.

  • "Fugazi” di Laurent Michelet, Belgio, 2017, 28’40’’ [Francese, sottotitolato in inglese]
  • "Angst” di Daniel Andrew Wunderer, Austria, 2017, 27’20’ [Tedesco, sottotitolato in inglese]
  • “The Silence” di Farnoosh Samadi & Ali Asgari, Iran, 2016, 14’35’’ [Farsi-inglese, sottotitolato in inglese]
  • “Supermènn” di Rosario Bizzarro, Italia, 2016, 08’00'' [Italiano, sottotitolato in italiano]
  • “Aaba” di Amar Kaushik, India, 2016, 21’30’’ [Hindi, sottotitolato in inglese]
  • “À l'arraché” di Emmanuelle Nicot, Francia, 2016, 22’45’’ [Francese, sottotitolato in inglese]

  

SABATO 28 OTTOBRE

- Ore 18.30 – Pelledoca Vineria-Bistrot

Ingresso libero

APERITIVO E SERATA "SOUL KITCHEN. CIBO PER L'ANIMA"

I piatti e lo spirito dell'esilarante lungometraggio del 2009 diretto da Fatih Akın incontrano i calici di vino del Pelledoca, in una serata per "ristorare" l'anima e "gustarsi" l'irresistibile colonna sonora del film, dall'aperitivo fino a notte fonda.

 

DOMENICA 29 OTTOBRE

- Ore 15.30 – Cinema Aurora

Ingresso libero

CERIMONIA DI PREMIAZIONE E PROIEZIONE DEI CORTOMETRAGGI VINCITORI

Saranno presenti in sala alcuni registi premiati e tutti i giurati, preselezionatori e organizzatori di questa edizione.

 

____________________

 

️DAL LUNEDÌ ALLA DOMENICA (ESCLUSO IL MERCOLEDÌ)

- Dalle ore 18.00 fino a mezzanotte – Pelledoca Vineria-Bistrot

Ingresso libero

MEETING POINT DEL FESTIVAL

Durante tutta la settimana del Festival il “Pelle” farà da punto d'incontro dall'ora dell'aperitivo fino a dopo le proiezioni serali:
sarà possibile consultare materiale informativo, parlare con gli organizzatori e incontrare artisti e giurati, o semplicemente gustarsi un buon vino accompagnato da una colonna sonora cinematografica.

 

____________________

 

LOCATIONS:

 

- Cinema Aurora Savigliano:

Via Ghione, 10 - 12038 Savigliano (CN)

 

- Cinemà Savigliano:

Via Torino, 252 - 12038 Savigliano (CN)

 

- Pelledoca Vineria-Bistrot:

Via Cravetta, 10 - 12038 Savigliano (CN)

 

- Sala del Mutuo Soccorso:

Piazza Cesare Battisti, 7 - 12038 Savigliano (CN)